Cin cin al 2014, che sia un anno buono davvero!


Dico addio al 2013, che mi ha portato tanto tanto dolore per la morte della nostra piccola Charice ma anche tanta, infinita, gioia per la meravigliosa presenza della mia Giorgia.

Ripenso ai momenti più importanti di quest’anno, che velocissimo, è arrivato alla fine, agli eventi che si sono susseguiti, alle interminabili ore passate a pregare che i crampi passassero e mi dessero un po’ di tregua, alla speranza nata con la scoperta di Esmya e alla vertiginosa rincorsa che mi ha portata, ad un certo punto, ad avere tra le mani la miracolosa scatoletta blu.

Soprattutto penso ad un giorno speciale, quello del mio compleanno. Chiudo gli occhi e rivedo quel panorama da sogno davanti a noi .. i prati verdi, i fiori profumati, i laghetti blu e, sullo sfondo, le maestose cime della montagna. Resto in silenzio e ascolto le parole del bighi che cerca di convincermi a cercare in profondità la causa del mio Maledetto Fibroma. Perchè è venuto proprio a me? Perchè è tornato? Perchè mi fa soffrire così tanto? Perchè mi impedisce di vivere la vita che vorrei?

Devi scrivere” mi dice d’un tratto. “E’ questa la risposta. Tu devi scrivere“.

E poi è arrivato questo blog. Il giorno dopo, in un caldo pomeriggio d’agosto, mentre Giorgia giocava dai nonni. Maledetto Fibroma.

E così ho scritto, una parola dopo l’altra, senza pensare, e ho sfogato la mia rabbia, raccontato la mia speranza, messo ordine tra i miei pensieri e nei fatti.

E ad un certo punto, improvvisamente, il mio blog è stata la risposta davvero.

Grazie a mio marito, che mi ha spinta a tirare fuori tutto quello che avevo dentro. Grazie a tutte le amiche che mi hanno scritto, che mi hanno regalato conforto e affetto nei momenti più difficili.

Del 2013 io voglio conservare soprattutto questo.

Al 2014 chiedo l’estinzione totale dei Maledetti Fibromi, la loro completa scomparsa dal pianeta terra, la sparizione improvvisa e miracolosa di ogni forma di mioma, adenomiosi e fibroma di qualsiasi tipo, forma e dimensione. Mi auguro che tutte quelle che, come me, combattono questa maledetta patologia, possano trovare nuova forza, rinnovata speranza e, perchè no, un’immediata ed efficace soluzione.

Buon anno a me e a tutte le (mie) Fibroma Fighters!


One thought on “Cin cin al 2014, che sia un anno buono davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...