Mini laparotomia: cosa aspettarsi nel post operatorio?


Tra un paio di settimane Elena si sottoporrà ad una mini laparotomia. E’ molto spaventata, perchè non sa bene cosa deve aspettarsi dal post operatorio.

Lei vive da sola e mi ha scritto per chiedermi se dovrà adottare qualche accorgimento particolare dopo, se sentirà molto dolore, se avrà bisogno di anti dolorifici, se dovrà indossare una pancerina, dopo quanto potrà farsi una doccia, dopo quanto potrà tornare a ballare..

Io le ho scritto di tenere presente che quando tornerà a casa si sentirà molto debole, soprattutto nei primi giorni, e non dovrà fare grandi sforzi. Se nessuno potrà aiutarla l’idea potrebbe essere cucinarsi fin da ora delle cose buone e congelarsele, così dopo sarà facile per lei nutrirsi bene. Mi ricordo di aver avuto dolore dopo la mini laparotomia ma non troppo e di aver preso antidolorifici una o massimo due volte.. Nessun accorgimento particolare, a parte non fare sforzi (e non bagnare la ferita sotto la doccia).

Senz’altro potrà tornare a ballare presto! Penso che il tempo sia soggettivo ma calcolerei almeno un mesetto (non ricordo di preciso ma so che un mese dopo il mio intervento ero al mare e stavo benissimo, perciò prendo come riferimento questo).

La mia ginecologa propende per una laparoscopia, ma il chirurgo che mi ha operato lo scorso anno propende per una mini laparotomia
I miei fibromi non mi danno particolare fastidio e non sono sicura di volerli togliere 😞
La pancerina hai potuto metterla già in ospedale?
Ti hanno tagliato gli addominali in mini laparotomia?

Io mi sentire di consigliare a Elena senz’altro una laparoscopia, anche se prendere questa decisione con dei fibromi asintomatici è davvero difficile. Elena la pancerina la metti quando vuoi, poi in ospedale a seconda delle vedute potranno dirti che hai fatto bene o che è meglio di no (ho riscontrato pareri svariati in merito..). Riguardo agli addominali non saprei dire …

Avete qualche buon consiglio per Elena?

 


Una risposta a "Mini laparotomia: cosa aspettarsi nel post operatorio?"

  1. Cara Elena,

    anche io ero spaventata come te, ho tolto 6 fibromi il 5 aprile di quest’anno e il giorno dopo l’operazione volevo già uscire dall’ospedale perchè mi sentivo bene.
    Io la panciera l’ho messa (tenuta per un mese) perchè mi ha aiutato a tenere ferma la parte addominale e quindi se mi alzavo sentivo meno dolore. Dovrai stare attenta quando ti siedi, ti alzi… ma soprattutto quando starnutisci, cerca di farlo con la bocca aperta e non contraendo gli addominali (io ho visto le stelle la prima volta e poi ho imparato a starnutire in quel modo)
    Il consiglio di Eleonora è giusto, magari preparati delle cose da scongelare e mettere al forno.. se sei una sportiva, credo che in pochi giorni potrai stare in piedi senza problemi.. ma per fare attività fisica il mio dottore mi ha detto: se fai yoga anche dopo un mese, invece se vuoi fare palestra, tipo correre e alzare pesi, quello dopo 5/6 mesi.

    Io 15 giorni dopo l’operazione sono andata ad Amsterdam e ho camminato dai 15 ai 20 km al giorno… ovviamente è soggettivo il tempo di recupero, ma non devi abbatterti, e soprattutto devi cercare di camminare un pochino in casa senza affaticarti per eliminare l’aria dalla pancia che si crea per via dell’operazione..

    In bocca al lupo e forza 🙂

    Un abbraccio
    Aida

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.