Eccomi amiche!

E’ esattamente un mese che non scrivo sul blog, ma non mi sono dimenticata di voi .. di nessuna di voi! Nemmeno di quelle che mi hanno scritto via email in questi giorni e che non hanno ancora ricevuto una mia risposta.

L’ultimo periodo di segregazione casalinga è stato piuttosto faticoso. Anche se noi abbiamo sfruttato al massimo cortile e giardino condominiale, tanto che adesso potrei dirvi quante piastrelle ci sono tra la panchina e la fontanelle, quante foglie cadono in media al giorno da ogni albero e quante margherite ci sono nel prato, la fatica è stata tanta, soprattutto con il piccolo monello che ogni giorno scova un nuovo modo di mettersi in pericolo o di distruggere qualche oggetto di casa.

Piano piano stiamo tornando ad una parvenza di normalità, anche se temo che la nostra vita non tornerà ad essere quella di prima ancora per molto, molto, tempo. Ahimè. Oggi ad esempio saremmo dovuti essere a Marsa Alam. Per una volta io e mio marito avevamo deciso di concederci  una vacanza “comoda”, serviti e riveriti, in un luogo che amiamo, per festeggiare egregiamente il nostro anniversario di matrimonio …  e invece! Vabbè, non voglio stare qua a lagnarmi per queste “frivolezze” (diciamo così) mentre c’è gente che affronta questioni ben più grosse .. magari proprio una di voi che legge.

Volevo farvi un salutino, chiedervi come state e assicurarvi sul fatto che tornerò super operativa per voi a breve!

Intanto vi chiedo di continuare a segnalarmi i medici con cui vi siete trovate bene, affinchè io possa man mano aggiornare l’elenco dei ginecologi di riferimento che ho pubblicato sul blog. E vi chiedo anche di lasciare un riscontro, un commento, un feedback sotto le schede dei medici che conoscete. E’ molto molto importante per aiutare chi stà cercando un bravo professionista cui rivolgersi.

Grazie di cuore!