Un po’ di me

Eleonora ManfriniQuesta è la mia storia.

La storia di me e del Maledetto Fibroma che ha cercato per un bel po’ di tempo di rovinarmi la vita.

E’ una storia di speranza e di gioia, perchè anche se lui ha cercato di impedirmelo io ho la mia piccola Giorgia, la meravigliosa luce delle mie giornate.

Però è anche una storia di dolore e sofferenza, perchè lui mi ha fatta contorcere dal male e mi ha costretta a sprecare a letto il mio preziosissimo tempo, debilitandomi fino a rendermi completamente senza forze.

E’ la storia di un successo, infine, perchè si è conclusa con la mia vittoria. Io infatti l’ho sconfitto.

La mia storia è a disposizione di tutti, perchè vorrei che la mia esperienza, le scoperte, i miei traguardi, fossero d’aiuto a tutte le persone che come me combattono ogni giorno contro il Maledetto Fibroma, e magari si sentono sole con il loro dolore, o non sanno a chi rivolgersi o quale soluzione adottare tra le mille proposte.

Qui cito tutti i medici che hanno avuto modo di visitarmi, consigliarmi e prescrivermi cure o interventi.
Ho scelto di indicarli con un numero, secondo l’ordine cronologico in cui li ho incontrati, piuttosto che dichiarare il loro vero nome, perchè loro mi hanno trattata un po’ così, come la paziente Numero qualcosa, o comunque con estrema freddezza.
Questi sono per me i medici “senza anima”.
Ho deciso di pubblicare, al contrario, i nomi di quei dottori che mi hanno trattata con umanità, che mi hanno rassicurata prendendo a cuore il mio problema e che mi hanno fatta sentire compresa.
Sono pochi, ma sono importanti.

6 thoughts on “Un po’ di me

  1. Bellissimo il tuo Blog! Anch’io da diversi anni sono alle prese con i fibromi, dopo aver provato la medicina naturali, le diete, aver studiato ogni teoria “sul mercato” senza ottenere risultati ho fatto l’intervento con gli ultrasuoni. Dopo un anno e mezzo sto meglio ma vivo con l’ansia delle recidive…ma non mi arrendo assolutamente all’idea dell’intervento chirurgico!

  2. Ciao. Sono Simona.
    Io cerco in Giglio da Quattro anni e dopo 5 interventi per levare questi maledetti fibromi, hanno detto non sono più operabile.
    Sono stata anche in Spagna.
    La mia ultima possibilità è l’esmia.
    Ho già fatto un ciclo non non pochi effetti collaterali, ho appena iniziato il secondo ciclo di 3 mesi.
    È’ la mia ultima speranza x esaudire il mio sogno.
    Prego ogni sera

  3. Ciao sono annarita 41anni di milano mi è stato diagnosticato un fibroma 10cm con sospetta poliposa multipla mi hanno consigliato l asportazione dell utero ho una paura qualcuno mi sa dire la mia se sara uguale dopo o avro problemi mi fate sapere grazie..

    1. io sono seguitaa Negrar vicino a Verona,prima di asportare uteri cercano altre strade,ma il mio fibroma di 10 cm non è con sospetta poliposa che non so cosa sia,ma a me per un fibroma di 8 cm in sardegna volevano fare cesareo,li risolvero con minilaparotomia,una minima invasività e salvando l’utero.La visita si paga 100 euro poi verro operata tramite asl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...