E’ un maschietto!

Ho ricevuto l’esito del test del DNA fetale e ho saputo che il mio piccolo, oltre a stare benone e a non avere nessuna delle sindromi diagnosticabili nel test, è un maschietto!

Non volevo scriverlo subito perchè il mio piano era quello di andare con ordine e di raccontarvi prima dell’esame diagnostico .. però sono rimasta un po’ indietro con gli articoli (l’esame l’ho fatto martedì scorso) e non mi andava di aspettare per dirvi che avremo un bambino.

Devo confessarvi che quando ero incinta di Giorgia ho tanto sperato fosse un maschietto. Lo volevo moltissimo. Poi però sono stata felicissima di avere lei e ho pensato che fosse meglio una femminuccia. E’ una bimba dolcissima, molto affettuosa, ed è stato (anzi è) divertentissimo per me comprarle vestitini sfiziosi e (quando me lo consente!!) provare varie pettinature.

Nelle ultime settimane ho tanto pensato che mi sarebbe poprio piaciuto vivere anche l’esperienza di avere un maschietto, ma che anche avere un’altra bimba mi avrebbe fatto felice perchè il rapporto che ho con Giorgia è meraviglioso, è sempre stata molto sveglia e per niente timida, e rivivere il tutto da capo sarebbe stato fantastico. Poi continuavo a guardare le sue vecchie fotografie e a pensare quanto mi mancasse averla così piccola (guardate quant’è tenera!).

Quando ho saputo che avremo un bimbo sono esplosa di gioia. Penso che sarà molto diverso dal crescere una femminuccia e non vedo l’ora di iniziare!

Giorgia ci è rimasta un po’ male perchè avrebbe tanto voluto una sorellina, e in più ora sostiene che dovremmo chiamarlo “Giorgio”, il che sarebbe un tantino inquietante .. e stiamo cercando di farle apprezzare altri nomi.

Sono contenta di condividere questa notizia con voi care amiche, che continuo a sentire immensamente vicine. Ed ora .. mi aiutate a scegliere il nome? Se fosse stata una femminuccia sarebbe stato più semplice perchè a casa avevamo già trovato un accordo, ma con i nomi da maschietto siamo in alto mare!