Sara che ha il ciclo nonostante le fiale di enantone

Sara si è sottoposta a terapia con enantone, in vista di un intervento in laparoscopia per la rimozione di due fibromi. Nonostante l’enantone però il ciclo non si è fermato .. qualcuna ha avuto esperienza simili?

Salve, Spiego la mia situazione sperando che qualcuna possa aiutarmi ..
Un mesetto fa ho fatto visita ginecologica per un dolore atroce al lato destro, altezza ovaie… esito cisti ovarica da 8cm e in più 2 fibroma all’utero di 6 cm e 8cm.
Il ginecologo vorrà sottopormi ad un intervento in laparoscopia per togliere i fibroma mentre la cisti ovarica, con la cura prescritta, potrebbe diventare più piccola o addirittura scomparire.

La cura prevede 2 fiale di enantone da 11.5 con intervalli di 3 mesi, per mettere a riposo l’utero con una menopausa farmacologica così i fibroma diventano più piccoli e può operare in laparoscopia. . Ho iniziato con la prima fiala il 13 febbraio, il ciclo il 27 febbraio è arrivato (il ginecologo mi disse che può arrivare il primo mese) ma oggi sono al quindicesimo giorno e ancora non è passato.. È lieve ma c’è ancora. Ho telefonato al ginecologo e mi ha detto che è normale, è l’effetto del farmaco.. Io però non ne posso più.. qualcuna di voi ha avuto una situazione simile? Help me!
Grazie 😘

4 commenti

  • cristina

    cara sara , anche io l anno scorso esattamente in questo periodo , feci la terapia con enantone .
    Esattamente come te , dopo il primo ciclo post prima iniezione , avevo continuo stillicidio ematico che non si è fermato nemmeno dopo la terza iniezione mensile …
    Può succedere !
    Io risolsi infine il problema perché feci un’isterectomia a fine luglio 2018 , e l esito istologico risultò negativo …
    Mi spiegarono che quando continua lo stillicidio ematico significa , nella stragrande maggioranza dei casi, che il fibroma non riesce a rispondere in modo adeguato alla terapia .
    Infatti i miei fibromi nonostante tre mesi di enantone non si erano ridotti di dimensione ..
    Ti abbraccio con tanto affetto e comprendo perfettamente ciò che stai passando …Un grande in bocca al lupo!! e alla fine si risolve sempre tutto!!!

  • Giovanna

    Ciao io sto in terapia con enantone da otto mesi in effetti anche a me il ciclo è arrivato x ben due mesi dopo aver iniziato la cura ,anche se è stato un po più leggero rispetto alle solite emorragie e un poco più breve , poi però si è fermato del tutto e tuttora sono a riposo.
    Anche il mio ginecologo mi avera detto che è abbastanza normale e può succedere , come del resto al termine della terapia non tutte hanno la stessa ripresa del ciclo , ognuno di noi risponde in maniera diversa sotto certi aspetti, ma soprattutto ho capito che sti maledetti fibromi fanno quel che vogliono.
    Ci vuole tanta pazienza e devo dire che anche io passo momenti in cui mi sento disperata e stanca di sta situazione che non sono ancora riuscita a risolvere.
    In bocca al lupo a tutte .

    • Sara mi ha scritto e mi ha chiesto di raccontarvi i suoi aggiornamenti:
      Ho avuto ciclo emorragico x 3 mesi continui, perché enantone non ha avuto esito positivo in quanto il fibroma di 8cm, si era esteso per l intero utero e nella cavità uterina quindi l utero non riusciva a contrarsi e il ciclo non si fermava mai.. il 31 maggio sono stata operata d’urgenza perché l emoglobina si era abbassata tantissimo e mi hanno fatto anche le trasfusioni… ora sono a casa, senza fibroma, senza ciclo… per l emoglobina sto assumendo compresse di ferro, integratori, vitamine ecc ecc.

Lascia un commento

Cliccando Accetto dichiaro di aver letto e di accettare la privacy policy del sito web