Omeopatia per la cura dei fibromi: chi ha delle domande?


Nei prossimi giorni vorrei preparare l’intervista per il dottor Giancarlo Balzano, ginecologo omeopata esperto nella cura dei fibromi.

L’omoepatia è un metodo terapeutico alternativo alla medicina tradizionale che si basa sull’assunzione di sostanze (rimedi omeopatici) di origine animale, vegetale o minerale in alte diluizioni.

L’omoepatia, pratica piuttosto controversa, si attiene al cosiddetto “principio di similitudine del farmaco“: una volta individuata una determinata malattia al paziente viene somministrata, in quantità fortemente diluita, quella stessa sostanza che, in una persona sana, indurrebbe sintomi simili a quelli osservati nella persona malata.

Il dr. Balzano consiglia (leggo su Starbene di Febbraio 2014 e ringrazio mia mamma e la mia amica Sara) per la fibromatosi 5 granuli al giorno per 3 mesi di Aurum muriaticum natronatum 5CH associato a 40 gocce al giorno di Vaccinium vistis-idaea MG1DH, il gemmoderivato di mirtillo rosso. Per ribilanciare gli estrogeni consiglia inoltre Follicolinum 30 CH, 5 granuli al giorno 3 volte al mese, dall’8° al 10° giorno del ciclo. La terapia descritta dovrebbe rendere l’utero più omogeneo e con una “grana” meno irregolare e ridurre i disturbi causati dal fibroma.

Siccome mi piacerebbe davvero molto poter approfondire quest’argomento con il supporto di una persona competente in materia ho deciso di intervistare il dr. Balzano, che gentilmente si è dichiarato disponibile a rispondere alle mie, e alle vostre domande.

Chiedo quindi a tutte le interessate di comunicarmi eventuali domande da rivolgere al dottor Balzano commentando questo post. Grazie a tutte!


2 thoughts on “Omeopatia per la cura dei fibromi: chi ha delle domande?

  1. Vorrei sapere se, oltre a curare (forse curare non e’ il termine giusto) i sintomi causati dal fibroma, c’e’ qualche cosa che si puo prendere per fermarne la crescita, o addirittura diminuirne le dimensioni. Io applico oglio di castoro (castor oil in inglese). Grazie.

  2. Ciao su un altro post una ragazza del blog ci ha indicato gemmo derivato di lampone! da assumere due volte al giorno 50 gocce per tre mesi e poi smettere per qualche mese e riprenderlo!

    prova a cercare la pagina di qualche gg fa!
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...