Esmya funziona o no? Facciamo il punto.


Direi che è proprio ora di capire se allora Esmya, che da pochissimo è anche mutuabile, è efficace nella riduzione dei maledetti fibromi oppure no.

L’avete presa in molte e  ho ricevuto un sacco di feedback da parte vostra, che ora vorrei riordinare e valutare. So che avete sopportato i numerosi ma non terrificanti effetti collaterali di Esmya e so che poi vi siete recate, speranzose, alla visita di controllo. E so che per alcune ci sono state buone notizie e per altre no. Ma non so più quante siete e chi dopo si è comunque dovuta sottoporre ad un intervento chirurgico, chi ancora stà soffrendo e chi invece, grazie ad Esmya, ha risolto tutti i problemi.

Perciò ho pensato che potrebbe essere utile ora a fare il punto sull’efficacia di Esmya.

Mi dite com’è andata? Il maledetto si è rimpicciolito? Siete riuscite ad evitare l’intervento? E con gli effetti collaterali, come ve la siete cavata?

Vi chiedo di raccontare, anche brevemente, la vostra esperienza con Esmya commentando questo post. Nuove amiche attendono speranzose la vostra testimonianza!

Grazie Fibroma Fighters!


277 thoughts on “Esmya funziona o no? Facciamo il punto.

  1. Ciao a tutte!!! Finito da 20 giorni il primo ciclo di esmya , ancora non mi sono arrivate le mestruazioni ma credo sia normale, inizio a sentire male quindi credo che arrivano a breve.
    Vorrei chiedere A tutte quelle che come me hanno avuto retenzione idrica ,gonfiore addominale e aumento di peso se è quando è tornato tutto alla normalità con la fine del trattamento.. sono preoccupata perché mi sono trovata cellutite anche sulle braccia , ho una pancia che sembro incinta di 5 mesi e sono ingrassata 4/5 kg .. da 55/56 sono passata a 60/61 solo con il primo ciclo !!!! Devo farne 3 non voglio ingrassare 15 kg!!!!!! Oltretutto non saprò se sta funzionando fino ad aprile perché prima non c’è la ginecologa!! Sono abbastanza preoccupata! Il mio mioma era di 8 cm però prendeva tutta la parete esterna dell’utero e non si poteva togliere il fibroma senza rischiare emorragie con conseguenza di togliere l’utero! Oltre ai sintomi che ho scritto sopra ho auto anche vampate di calore , leggera incontinenza urinaria, un po’ di acne , è sbalzi d’umore !! Spero che a voi sia andata meglio!

    1. Ciao io avevo un mioma grande come il tuo è dopo ben due cicli di esmya si è ridotto di un solo cm! Sinceramente non lo consiglierei ha molti effetti collaterali e alla fine è utile solo per fermare il ciclo abbondante per qualche mese per riprendere le forze in vista di un intervento ma se non ci si vuole operare è completamente inutile!

    2. Ciao!io ho iniziato il secondo ciclo di esmya..pensavo di avere più effetti collaterali ma per adesso non sono eccessivi..stai tranquilla e bevi tisane drenanti…è coma la pillola ci vorrà qualche mese a smaltirla ma meglio questo delle mestruazioni infinite

    3. Ciau io finisco ora primo ciclo di esmya devo dire non ciò avuto nissuno fastiglio. Sono curiosa ora fra 15 giorni faccio ecografia, volevo sapere quando arriverà la mestruazione dopo quanti giorni

  2. Prendo esmya da un mese… l unico effetto collaterale sono le caldane notturne…. aumento di peso no forse perché pratico sport tutti i giorni e bevo molta acqua… le emorragie nn le ho.più…. speriamo…. vedremo più avanti…

  3. Ciao a tutte
    prendo esmya da 3 settimane per tentare la riduzione dei fibromi prima dell’isterctomia… per ora non ho nessun effetto collaterale (se non un minimo aumento di peso dovuto credo alla ritenzione).
    Solo mi sembra che i fibromi siano aumentati di volume, lo vedo dall’addome. possibile?

  4. Ho preso esmya X 3 mesi e non è servito a nulla, anzi si è pure ingrandito!!
    Ma soprattutto ho preso 7kg in 3 mesi mangiando pure poco!!
    Per cui 👎🏻Anche no!!

      1. Ciau sono Antonietta managia ancora no so fra pochi giorni o ecografia o fatto solo per ora 3 messi speriamo bene

  5. Salve ho 2 fibromi grossi domani ritiro Esmya in farmacia….. ho paura …… che non sia efficace, che mi faccia ingrassare, ho paura di vagare in lacrime in preda agli sbalzi d more

  6. Anche io sono una paurosa, eternamente indecisa ed insicura……Xo’ Esmya l’ ho preso….Non avevo alternative, ho dovuto farlo prima di sottopormi al 3 intervento.
    I miei fibromi non si sono purtroppo ridotti, ma era un tentativo che dovevo fare, bloccare il ciclo x me era fondamentale xche’ al secondo intervento ho avuto una forte emoraggia ed il dottore ha dovuto interrompere l’ operazione.
    Adesso prendo la pillola Sibilla , x gli sbalzi d’umore umore Same-Fast,x la ritenzione Zyxelle ( non so se questi 2 integratori possono essere abbinati ad Esmya , chiedi al tuo ginecologo).
    Dopo le varie cure( pillole contraccettive, Esmya) avro’ preso 5-6 kg tutti concentrati zona pancia e cosce…E’ una sorta di gonfiore, non e’ grasso, e’ ritenzione.
    Zyxelle un pochino mi ha aiutato xche’ ha la centella asiatica e le gambe non le sento piu’ pesanti.
    Cerco poi di bere molto te’ verde ( e’ diuretico), che assumo lontano dai pasti x non interferire con l’ assorbimento del ferro.
    Dobbiamo cmq curarci ed i farmaci hanno effetti collaterali ( tutti i farmaci anche il banalissimo paracetamolo della tacchi pedina che sicuramente avrai preso).
    Cerca di ” limitare” questi effetti collaterali come puoi ed ascolta il tuo corpo, vedi come reagisce.
    Ad es io ho notato che la pizza mi gonfia molto ( prima non mi faceva questo effetto), non ti dico che non la mangio piu’ ma di certo la limito.
    X la depressione potresti prendere anche il magnesio, chiedi prima al tuo ginecologo ( Zyxelle contiene anche magnesio), cerca anche di rilassarti facendo le cose che ti fanno stare bene…..ABBI CURA DI TE E FIDUCIA NEL TUO GINECOLOGO, in questo momento devi dare priorita’ alla tua salute.
    Ti auguro tutto il bene possibile ( pensa che non sei la sola a dover affrontare tutto questo….Siamo in tante, purtroppo….Con le tue stesse ansie e paure (io sono una fifona da sempre, fortemente emotiva e troppo sensibile).
    L’ importante e’ NON ARRENDERSI e AFFRONTARE TUTTO PUR DI GUARIRE…..
    Ti mando un abbraccio forte-forte…..E tienici informata……” Qui ci aiutiamo, ci facciamo coraggio a vicenda, non ci sentiamo sole” ….E quando una di noi arriva al lieto fine e’ una festa x tutte.
    Saluti🤗

  7. X Eleonora.
    X la rubrica alimentazione oltre a parlare di anemia, sarebbe utile affrontare anche l’ argomento DEPRESSIONE ed AUMENTO DI PESO causato dai farmaci….Non e’ un problema da sottovalutare.
    Io stessa , ipersensibile, ho avuto sbalzi di umore…….Magrissima da sempre ( ero una 38) x la prima volta ho una ” pancetta” gonfia e dura.
    Sono effetti collaterali cmq da affrontare x vivere meglio il periodo delle cure.
    In effetti ti senti ” diversa” , cambiata anche nel carattere…….
    X esperienza, posso dire che SameFast aiuta tanto.

  8. ho preso stamattina la prima pillola di Esmya a circa tre ore dall’ assunzione sto riscontrando nausea e come dei capogiri …. ma questi effetti mi accompagneranno per tutto il percorso? Capitolo peso poi è per me un aspetto angoscioso della cosa. I fibromi li ho scoperti proprio perche sono negli ultimi 2 mesi dimagrita di 6 chili con sacrificio e dedizione. Ieri mi ripetevo “tranquilla aumenterai le sedute in palestra” ma oggi io dopo solo una pillola non mi sento nemmeno n condizioni di andare dal letto al bagno …. ditemi che è solo in questa fase …..

  9. Gli effetti sono soggettivi, io non ho avuto problemi di nausea…..Ti consiglio di aspettare 2-3 giorni e se persiste consulta il ginecologo.
    X la nausea mangia gallette, fette biscottate ( cibi solidi) ……Su di me x contrastare la nausea funziona anche lo yogurt con i cereali ( avevo nausee con l’ assunzione del ferro).
    Stai tranquilla, mantieni la calma.Sicuramente e’ un effetto momentaneo.

  10. Io ho fatto l’ enantone molto peggio di Esmya dava effetti tipo menopausa…..Con Esmya non mi sono caduti i capelli ed ho avuto anche una bella pelle!
    Saretta, tranquilla, saprai affrontare tutto…..Fatti forte-forte …..Gli effetti che descrivi possono essere momentanei e cmq come ti ho scritto prima e’ fondamentale curarsi….E pazienza x un pancino prominente, le cosce un po’ piu’ grosse…..

  11. Ciao a tutte. Ieri ho effettuato il controllo dal ginecologo dopo il primo ciclo di Esmya. Il mioma si è ridotto di solo 4 mm. Ho avuto tutti gli effetti collaterali: aumento di peso 6 kg, edemi alle gambe, sbalzi di umore, emicrania,dolori osteoarticolari, vampate di calore, acne, pelle grassa, addome gonfio in maniera abnorme.Valutazione finale: bocciato. Non vale la pena, a mio parere; anche perché la pillola cura soltanto il sintomo non anche lo scompenso ormonale che è la causa del fibroma che, dopo la fine della terapia, può ricomparire o ricominciare a crescere. Pertanto la mia domanda è: il gioco vale la candela?

    1. Ciao Stefy, è capitato anche ad altre ragazze di riscontrare una ciste dopo la terapia con Esmya. I rappresentanti della casa farmaceutica mi hanno però assicurato che la ciste si riassorbe da sola una volta sospesa la cura. Tienici aggiornate!

      1. Buongiorno. Ieri sera ho omesso l’effetto collaterale più grave: il Tsh e’ salito vertiginosamente da 3 (prima della terapia) a 5. L’endocrinologo mi ha detto di sospendere Esmya.

  12. Ciao a tutte. Io ho finito il primo ciclo do Esmya da circa 20 giorni. Il mio fibroma di 8 cm si è ridotto i 1 cm. Non ho avuto effetti collaterali. Dovrò fare un altro ciclo. Per ora l’intervento é stato rimandato. Speriamo in bene.

  13. ciao a tutte, anch’io ho provato con Esmya per 3 mesi, niente effetti collaterali, a parte qualche chilo in più e sbalzi di umore ma il mio fibroma di 8 cm è rimasto invariato. Mi sono documentata ed ho visto che ci sono altre possibilità prima di fare un intervento invasivo, oltre all’embolizzazione che comunque è sempre invasivo anche se molto meno rispetto all’isterectomia, c’è la possibilità di trattare il fibroma con gli ultrasuoni focalizzati ad alta intensità (HIFU) con ottimi risultati; questo tipo di intervento viene fatto allo ieo di Milano (Istituto Europeo Oncologico)- Informatevi bene prima di farvi tagliare….

  14. Ciao Ale,
    io ho fatto l’embolizzazione e ti assicuro che non è invasivo, te lo dico perché qualche anno prima ho fatto l’intervento chirurgico in laparotomia; con l’embolizzazione nessun taglio ed inoltre l’intervento agisce sui fibromi senza toccare il tessuto dell’utero.
    Maddy

  15. Ciao Maddy, mi chiamo come te! Dove hai fatto l’embolizzazione? Io ho un fibroma di 10 cm che continua a crescere…dovrei cominciare esmya a breve ma non mi sembra una soluzione , o sbaglio? Grazie ciao Maddalena

    1. Ciao, io sono tra le fortunate che con il primo ciclo di esmya i fibromi si sono ridotti. Da 9 cm a 4 e anche gli altri sino diminuiti. Non ho avuto grossi problemi se no un po’ di cellulite…

      1. ciao …. scusa solo dopo il peimo ciclo da 9a 4 cm? i il 6 agosto finisco il primo ciclo, non faccio che toccarmi la pancia …. e mi sembra di sentirlo ancora li intatto …. ho paura …. mi sento senza speranza

      2. Ciao, si il primo ciclo lo fatto un anno fa e tutti mi si sono dimezzati di misura…ho vissuto un anno di rendita. Ora sto finendo un altro ciclo e anche questa volta si sono rimpiccioliti. Non so di quanto ma la pancia è calata. Spero di riuscire ad andare avanti ancora un anno

    2. Ciao Maddalena,
      chiedo scusa ho visto solo ora il tuo messaggio….io ho fatto l’embolizzazione con il dottor Lupattelli a Roma. Il dottore opera anche in altre città, puoi andare sul sito embolizzazione.it
      Se vuoi puoi scrivermi in privato per info, chiedi a Eleonora il mio indirizzo email, andando su “scrivici!” che trovi su menu in alto.
      Per l’embolizzazione puoi prendere in considerazione anche il dottor Morucci; in questo blog trovi storie di ragazze embolizzate, oltre dal dottor Lupattelli, anche dal dottor Morucci.
      Maddy

  16. Salve, sono Monia, anch’io sto prendendo Esmya ed ho iniziato il secondo ciclo da circa 20 giorni. Nel il primo ciclo non ho avuto nessun effetto collaterale, il ciclo mi è sparito immediatamente ridandomi da subito le forze che non avevo più, ed i miei fibromi si sono rimpiccioliti di qualche mm. Ora invece che sono gonfia come un “canotto” tant’è che sto seriamente pensando di smettere di utilizzarla, in quanto non entro neanche più nelle scarpe ed ho un addome gonfio che sembro in cinta di 5 mesi…. sono mooolto perplessa

  17. Monia prova a continuare Esmya.
    Non e’ una cura risolutiva ( una volta smessa i fibromi ricrescono)xo’ puo’ prepararti meglio a un’ isteroscopia operativa, o a una laparoscopia.
    Infondo hai la prova che x te ” funziona”, i fibromi si sono ridotti e cosi’ sara’ piu’ facile toglierli.
    Purtroppo non abbiamo tante alternative e Esmya l’ abbiamo presa in tante ( anche la stessa Eleonora, l’ autrice del blog e del libro ” Maledetto fibroma”).
    Su di me Esmya non ha funzionato ( non si sono rimpiccoliti neanche di un millimetro!). Non mi ha dato grossi effetti collaterali, e’ stata solo una pausa ( niente ciclo, niente sanguinamenti) per riprendermi.
    Xo’ il problema della ritenzione l’ ho avuto con le varie pillole contraccettive assunte x contenere il mio flusso emorragico.
    X il gonfiore ho preso Zyxelle,e’ un integratore a base di vitamine, minerali e centella asiatica che contribuisce a mitigare gli inestetismi della cellulite e a migliorare la funzionalita’ del microcircolo.
    La centella asiatica migliora il flusso sanguigno.
    Il magnesio, contenuto in Zyxelle, aiuta a contrastare​ la depressione causata spesso dai contraccettivi orali.
    Chiedi al tuo ginecologo se puoi assumere Zyxelle insieme ad Esmya, non aspettarti miracoli, e’ solo un aiutino.
    Conosco il disagio e la sofferenza del gonfiore , ti senti ” scoppiare” e non sei a tuo agio specialmente se, come me, sei stata sempre magra pur mangiando di tutto.
    Il punto Monia e’ che devi pensare a curarti, tutto il resto viene dopo.E poi mica devi prendere Esmya a vita!
    Io di strade ne ho intraprese tante e fino alla fine adesso non ho più scelta : ho l’ utero ingrossato, pieno di fibromi e fibrometti.Il problema e’ che mi ricrescono e non posso sempre entrare in sala operatoria.
    Ma tu, non arrenderti tieni duro.
    Tutti i farmaci hanno effetti collaterali, ma c’è di peggio……Quel peggio che mi sta aspettando…..
    Spero tanto che tu riesca a trovare la soluzione giusta e soprattutto DEFINITIVA….Eliminare i mostri e non rivederli più, x sempre.
    Io ho un utero molto vascolarizzato ( ho avuto una forte emorragia durante la seconda operazione, tanto che e’ stata interrotta senza fare nulla).Io i fibromi li nutro alla grande, sono un allevamento di fibromi!
    Prima di Esmya ho fatto anche l’ Enantone ( peggio di Esmya , credimi).
    Ho preso di tutto x combattere i mostri.
    Non ti arrendere, porta avanti la tua battaglia. Fallo anche x me che non ho più scelte .

    X Eleonora : potresti parlare anche di Zyxelle…..A me lo aveva consigliato una farmacista……Molte non conoscono l’esistenza di questo integratore importante anche x le future neo mamme(riduce il rischio di malformazioni fetali in caso d’ interruzione della contraccezione per il desiderio di una gravidanza).
    I ginecologi dovrebbero prescriverlo insieme alla pillola.

  18. Ciao Laura, grazie per le tue parole di incoraggiamento!!!!!
    Hai ragione sul fatto che dobbiamo pensare prima di tutto a guarire e a provare di stare bene!!
    Ho iniziato con i bagni freddi ai piedi ed ho aumentato l’attività fisica, …. ed ho già visto i primi risultati.
    Domani stesso andrò in farmacia a prendere Zyxelle sperando che anche a me dia qualche beneficio in più.
    Un grande in bocca al lupo anche a te, grazie ancora per le tue bellissime parole.
    ciao

  19. Ciao a tutte! Ho finito il primo ciclo di esmya il 27/5, ad oggi non mi sono ancora tornate le mestruazioni… anche voi avete aspettato così tanto? Secondo la ginecologa è tutto ok, nella visita fatta 2 settimane fa ha visto che il mioma si è ridotto da 4.5 cm a 3, quindi mi ha consigliato di fare un altro ciclo di cura.
    Il primo trattamento con esmya è stato pesantissimo all’inizio (i primi 30gg), poi a mano a mano è andata meglio. Oltre ai dolori fisici e alla stanchezza credo che il mio stato mentale tendente al pessimismo cosmico abbia avuto il suo peso. Parlandone con mio marito e col medico curante mi sono un po’ tranquillizzata.
    Adesso quasi “non vedo l’ora” di avere di nuovo il ciclo, per continuare questo percorso che a quanto pare sta dando i suoi frutti.

  20. Sono alla seconda confezione di Esmya. fino ad ora nessun effetto collaterale . solo qualche vampata di calore ma sopportabilissima. Non so ancora se i fibromi si siano ridotti . lo saprò penso a novembre. non sono ingrassata e la tollero piuttosto bene. le mestruazioni sono cessate al 9 giorno dall’inizio di Esmya. Ho due fibromi di 6 cm. e ho 49 anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...