Il Tripadvisor della Sanità?


Il Ministero della Salute ha inaugurato pochi giorni fa il portale DOVESALUTE.GOV.IT, ribattezzato “il Tripadvisor degli ospedali italiani“.

Si tratta di un sito di ricerca online che dovrebbe consentire di consultare informazioni relative ai servizi e alle attività svolte dalle strutture sanitarie.

Attualmente il sito indicizza solo le strutture ospedaliere riconosciute come Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, ma nel tempo includerà tutti gli altri tipi di strutture sanitarie (ospedali, ambulatori, farmacie, guardia medica, consultori, etc.).

L’obiettivo è offrire ai cittadini un elenco completo dei servizi offerti in Italia in modo che ciascuno possa averne un quadro completo e scegliere con consapevolezza dove curarsi. Magari valutando anche la distanza da casa.

Sul nuovo portale dovrà infatti essere possibile digitare il nome della patologia e il codice di avviamento postale della propria residenza (o il nome di una strututra) per ottenere tutti i dettagli sulle strutture proposte dal sistema (fotografie, disponibilità di parcheggio, numeri di telefono dei reparti, orari di visita, ecc.).

Ma le informazioni più importanti, le più preziose, che il sito dovrà riportare, sono i commenti degli utenti, chiamati in prima persona a giudicare strutture, medici, terapie, ecc. Da qui la definizione di “Tripadvisor della sanità“.

Quello che non mi convince è che, a quanto leggo, gli interessati potranno esprimere il loro parere giudicando secondo una scala da una a cinque stelle alcuni aspetti come la qualità dei pasti, la pulizia, il rispetto della privacy, la gentilezza del personale. Per i commenti verrà invece richiesto l’utilizzo di una posta Pec, perciò non sarà facile nè immediato pubblicare pareri ed eventuali critiche.

Perchè non utilizzare invece una normale funzione di gestione dei commenti? Perchè non permettere a tutti di esprimersi facilmente e velocemente?

Bo’, non ci resta che aspettare per valutare l’utilità di questo nuovo servizio online.


2 thoughts on “Il Tripadvisor della Sanità?

  1. Anche noi nel nostro piccolo, grazie a te cara Ele, abbiamo creato un tripadvisor super specializzato. Dovrebbero prendere esempio!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...