Marilu, un polipo e due miomi


Marilu ha 48 anni e un paio di mesi fa è finita al pronto soccorso a causa di una metrorragia. Già da qualche mese i suoi cicli si erano fatti abbondanti ma nessun medico aveva pensato di approfondire la cosa.

In ospedale a Marilu sono stati diagnosticati due miomi e un polipo. Dopo un paio di giorni ha inoltre subito un’isteroscopia diagnostica che ha confermato il verdetto dell’ecografia transvaginale.

L’equipe del San Raffaele a Milano le ha consigliato di prendere la pillola Estinette per diminuire la portata del flusso e poi sottoporsi ad un nuovo controllo epigrafico.

Il suo medico le ha prospettato come unica soluzione l’isteroctomia perché a 48 anni l’utero non le serve! È stato proattivo solo nel chiederle se voleva essere messa in lista per l’intervento e lei ha declinato.

Ora Marilu ha preso appuntamento all’ospedale Niguarda di Milano con il dott. Bignardi Tommaso, un medico che sembra essere all’avanguardia in fatto di terapie alternative.

Spero che Marilu possa trovare in questo professionista il medico attento e capace che cerca e, soprattutto, che lei riesca a preservare il suo utero. Attendo tue notizie Marilu!


9 thoughts on “Marilu, un polipo e due miomi

  1. Anch’io sono stata visitata dal sottoscritto. Bignardi…ma non mi ha fatto una gran bella impressione….mi e’ sembrato distratto e sbrigativo!

    1. Elisa definire il Dott. Tommaso Bignardi sbrigativo e distratto mi sembra davvero assurdo. Comunque pur non condividendo il tuo parere ma rispettandolo come è giusto che sia, ti sbagli di grosso.

    2. Elisa pur rispettando il tuo parere, il Dott. Tommaso Bignardi è bravissimo, umano, stupendo come il suo sorriso, sono felicissima di essere una sua paziente.

  2. Dott. Tommaso Bignardi guai a chi me lo tocca, umano, bravissimo in quanto molto competente. Mi ha seguita nel 2013 per una cisti paratubarica, che ho tolto in laparoscopia. Mi sono trovata benissimo anche con altri suoi colleghi, lui è speciale, gli voglio un bene dell’anima. l’Ospedale Niguarda è all’avanguardia.

  3. E’ un bravo medico, ma i miei complimenti sono intrisi di ironia, visto che il giorno che mi hanno operata mi ha lasciata sola, (anche se c’erano altri suoi colleghi altrettanto bravi) facendosi perdonare con la sua presenza il giorno della dimissione, con un tiepido abbraccio pari ad uno che ti stringe la mano tipo pesce lesso. Spero lo venga a sapere basta ricordarglielo Maggio 2013 Cisti Paratubarica Sinistra con papilla interna. Da allora non l’ho più visto, nonostante mi sia sempre comportata bene, e non gli abbia mai mai mai mancato di rispetto, si dice che ognuno riceve quello che da, ma a quanto pare essere buoni…

  4. Monica non dire cavolate, perfavore, ha curato anche me due anni fa, ti posso assicurare che è bravissimo oltre che un gran figo. Se non c’era avrà avuto qualche imprevisto, perchè spari a zero?? Ringrazia il cielo che ti ha curata e che stai bene. Hai uno splendido nome, peccato lo porti malissimo. Dott. Tommaso Bignardi è unico, splendido, per lui sari disposta a dare la mia vita tanto è straordinario e meraviglioso. Io non prendo in giro nessuno, sono molto sincera nelle mie affermazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...