Gravidanza dopo una laparotomia: Anna cerca testimonianze


E’ così tanto tempo che non scrivo! Il blog mi è mancato tanto in questi mesi, ma davvero ho dovuto dare priorità ad una valangata di altre cose, come il lavoro e i bambini. E poi le volte in cui sono riuscita a ritagliarmi un po’ di tempo ho preferito dare rispondere alle vostre mail prima che magari trascorressero sei mesi da una vostra domanda ad una mia risposta (anche se in certi casi purtroppo è andata proprio così, ahimè).

Vorrei ricominciare a pubblicare le vostre email, anche se alcune di voi a quest’ora avranno, io mi auguro, già trovato risposta alle loro domande.

Anna cerca testimonianze riguardo esperienze di gravidanze dopo interventi in laparotomia. Io le ho raccontato la mia (tutti e due i miei bimbi sono nati dopo due interventi in laparotomia piuttosto invasivi). Chi ha voglia di condividere la propria e di incoraggiare la nostra amica?

Mi presento sono Anna, ho 38 anni e sto cercando da tempo una seconda gravidanza che non arriva, anzi si sono aggiunti durante la ricerca due aborti, in più mi accompagna in crescita un fibroma di 6 cm. Ho sentito vari ginecologi e ora mi sto affidando ad un ginecologo di Aosta che mi ha consigliato di toglierlo.
Un po’ di paura ed è per questo che scrivo qui per cercare confronto e il coraggio di farlo perchè forse è l’unica strada per tentare ancora e migliorare la mia salute. Dicono che la sua presenza di certo non aiuta una gravidanza e a lungo andare porta all’aumento della condizione di anemia.
Grazie intanto e leggo con piacere e conforto le vostre esperienze.
un saluto

Due mesi dopo..

Sono stata operata 15 giorni fa in laparotomia per togliere un mioma di 7 cm. Tanta paura per l’intervento ma a distanza di giorni ora sto un po’ meglio.. non è semplice come ogni intervento ma mi rendo conto che alla fine l’operazione era necessaria. Come potevo rimanere con  una bella pallina da tennis nell’utero? Come poteva non darmi noia? Oltre a flusso abbondanti, oltre all’anemia anche la probabilità che influenzasse la gravidanza!

Oggi sto meglio, certo è ancora presto ma mi sento contenta di aver affrontato la mia paura, anzi il mio terrore di fare un’operazione..spero che le cose possano risolversi e magari aiutarmi nella ricerca serena di un altro bimbo.

Qualcuno tra di voi ha avuto esperienze di gravidanze dopo l’intervento!?

Intanto ti ringrazio perché come avevo già detto ho trovato un confronto nel tuo sito e ho trovato informazioni che non avevo recepito da nessun altra parte.
Se anche la mia testimonianza può essere di aiuto ne sarei contenta.

Grandissima Anna che ha trovato il coraggio di affrontare le sue paure, cosa come sappiamo tutt’altro che banale. Un grosso augurio perchè il suo desiderio di diventare mamma per la seconda volta di avveri presto.


8 risposte a "Gravidanza dopo una laparotomia: Anna cerca testimonianze"

  1. Ciao Eleonora, sono rammaricata nel doverti dire che dopo aver trovato nel Dott. Camanni il mio medico di fiducia, mi trovo oggi costretta a cambiarlo. Da quando ha scelto il pubblico rispetto al privato, nel suo studio non risponde più nessuno se non una segreteria e se lasci il numero non ti richiama nessuno. Non posso andare avanti così senza assistenza. Altri nomi da consigliarmi su Torino? Conosci il dott. Deltetto? Grazie per il riscontro , un abbraccio, Elena

    1. Ciao Elena. Mi spiace molto di sapere che la situazione è questa. A Torino ho conosciuto tanti ginecologi, ma nessuno da poter consigliare con assoluta certezza. All’Ospedale Mauriziano avevo conosciuto la dottoressa Jacomuzzi che non mi era dispiaciuta, però non saprei darti un suo contatto. Qualche altra ragazza di Torino può aiutare Elena?

  2. Ciao cercherò di essere breve ma esaustiva. Nel 2018 ho tolto un fibroma di… (sei seduta?) di 20 cm! Un mostro enorme che mi aveva deformato tutto l’utero ed era visibile anche dalla pancia! Sembravo incinta di 5 mesi a detta del dottore bravissimo che mi ha operato in laparotomia addominale. Un bel taglio e quella cosa enorme di 1 chilo e 200 grammi era fuori dal mio corpo. È andato tutto bene. Io mi ero sposata l’anno prima e non vedevo l’ora di poter cominciare a cercare una gravidanza, ma il medico mi ha detto che visto l’intervento importante avrei dovuto aspettare almeno 8 mesi per provarci. È così abbiamo fatto. A Febbraio 2020 è arrivata la nostra bellissima bambina, una gravidanza tranquilla e serena, senza un intoppo. Per precauzione però mi avevano consigliato il taglio cesareo programmato. Tutto ok pure quello, anzi ti dirò… stavolta la ripresa è stata ancora più rapida perché ad uscire dalla mia pancia era la nostra stupenda bambina. Che altro dire! Vai tranquilla!!! Spero di averti tranquillizzata. In bocca al lupo!

  3. Presente! Mi sono sottoposta a laparotomia per l’asportazione di 19 fibromi, di cui uno di 13 cm. Dopo sette mesi ho subito una isteroscopia operativa per la rimozione di un ulteriore fibroma, che non era stato possibile asportare nel primo intervento.
    Dopo un anno dal secondo intervento a 36 anni sono rimasta incinta del mio bambino.
    Non è stato facile. Il corpo ha avuto bisogno di un po’di tempo per riprendersi… Ma ne è valsa la pena!
    In bocca al lupo!

  4. Esperienza positiva anche per me. Operata nel 2007 dal Dottor Camanni per la rimozione di un fibroma di 12 cm, ho avuto poi due gravidanze, nel 2010 e nel 2015. Tutto perfetto, solo taglio cesario programmato per sicurezza.

  5. Ciao! Io sono stata operata a marzo 2021 a Catania al Garibaldi Nesima dall’equipe del prof. Ettore: mini laparotomia dove hanno tolto 6 fibromi sottosierosi di cui il più grande era 8cm. Dopo il benestare del ginecologo (fine giugno), oggi sono al 4 mese di gravidanza. Certo, mi ha già anticipato che sarà parto cesareo programmato, ma l’importante è che la gravidanza proceda al meglio e che il piccolino stia bene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.