Dottor Antonio Rampoldi

Il dr Rampoldi si occupa di embolizzazione e lavora all’ospedale Niguarda di Milano. Ho saputo di lui perchè me ne hanno parlato alcune ragazze del blog, embolizzate da lui. L’ho contattato per proporgli un’intervista e poi per avere approfondimenti riguardo l’embolizzazione e ho trovato un medico competente e sempre disponibile.

Intervista al dr Rampoldi

 

 

Testimonianze

Formazione

Il Dr. Rampoldi Antonio è nato a Como il 24-01-1954 .

Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1980 all’Università degli Studi di Milano, dove poi ha conseguito la specializzazione in Radiodiagnostica e Radioterapia nel 1985 e in Oncologia nel 1990. E’ professore a contratto presso l’Università Statale di Milano dal 2004 e Direttore della Struttura Complessa di Radiologia Interventistica dell’Ospedale Niguarda di Milano dal 2008.

Esperienza

Dal 1982 ad oggi dirigente medico in Radiologia Interventistica del Niguarda, di cui è Direttore dal 2002. Ha eseguito come primo operatore circa 9.000 procedure di radiologia vascolare ed interventistica.

Professore a contratto alla Scuola di Specializzazione di Radiologia dell’Università Milano Bicocca. Membro della Società Europea di Radiologia Interventistica, autore di circa 80 pubblicazioni su riviste italiane e straniere e relatore a numerosi congressi italiani e stranieri.

Come contattarlo

Inviando una email a all’indirizzo antonio.rampoldi@ospedaleniguarda.it
Prenotando una visita all’Ospedale Niguarda al numero 02.64442409

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.