Sogni e paure: Gyn in attesa della laparotomia

La storia di Gyn è la storia di una donna che non si è arresa.

Dopo un anno e mezzo di inutili via vai ha incontrato un medico che lei stessa definisce “il suo angelo custode. Un uomo umano e competente” che le ha prescritto una risonanza magnetica grazie alla quale è emerso un fibroma di ben 9 centimetri e, come se non bastasse, diverse cisti, polipi e due aree di adenomiosi.
“Sono in attesa dell’intervento di laparotomia, sono piena di paura ma consapevole che è necessario farlo”.

Gyn ha deciso di non arrendersi nemmeno al tempo che passa. Il suo più grande desiderio è quello di diventare madre.
Crede che i suoi 42 anni siano troppi, ma non è così.

Non è questo il momento di cedere alla tristezza, e Gyn lo sa bene! Ha già dato prova di coraggio e sappiamo che lo farà anche questa volta.

L’intervento è ormai vicino perciò non possiamo che farle i nostri migliori auguri.
Restiamo in attesa del tuo lieto fine!

2 commenti

  • Luciana

    Ti capisco cara, stessa tua situazione. Anche io sono in attesa di essere chiamata. Fatta risonanza e prericovero. Manca proprio poco. Dobbiamo essere forti anche se un giorno piango, e l’altro pure. Un consiglio dalle donne che hanno già subito l’intervento?

  • Gyn

    Tornata a casa venerdì sera. Il peggio e’ passato ora con grande pazienza la ripresa. Tranquilla vedrai che andrà tutto bene. Un abbraccio

Lascia un commento

Cliccando Accetto dichiaro di aver letto e di accettare la privacy policy del sito web