Maledetto Fibroma diventa un libro!


Due anni fa oggi era domenica e io stavo tanto, tanto, tantissimo male. Stavo così male da pensare di non farcela. Così male da voler, semplicemente, scomparire nel nulla. Così male che ad un certo punto è stato chiaro a tutti che non ce l’avrei fatta. E soprattutto è stato chiaro al dr. Camanni, che nonostante fosse un giorno festivo ha radunato al volo una meravigliosa équipe che mi ha operata d’urgenza all’ospedale Gradenigo di Torino, restituendomi il dono più prezioso del mondo: la mia vita.

Due anni fa tutta la mia sofferenza non aveva senso alcuno. C’era solo rabbia, mentre sul blog scrivevo: “Quanto immensamente vorrei stare bene! Come vorrei anche io godermi questo lungo week-end con una bella gita. Infondo, credo di aver patito abbastanza … Perché devo stare ancora così tanto male??

Oggi il mio dolore ha trovato un perchè. Oggi tutto ha un significato diverso e mi è chiaro perchè sia capitato tutto ciò, e perchè a me.

Non potevo scegliere un giorno migliore per annunciarvi che il mio sogno diventa realtà: “Maledetto Fibroma” diventa un libro, che potrete trovare in libreria (nelle maggiori librerie italiane!) da febbraio 2017.  La mia storia, e le vostre, raggiungeranno così ancora altre 100 e poi 1.000 e poi, chissà, 10.000 amiche che hanno bisogno di me, e di voi.

Ho firmato il contratto con la casa editrice ed ora stò lavorando al libro, per sistemare alcune parti e dare un ordine alle mie e alle vostre disavventure con il maldetto. Il libro conterrà le interviste dei medici, gli approfondimenti, i nostri “rimedi”, le vostre battaglie e le frasi più belle chie mi avete scritto. Tutto ciò che in passato è stata la mia forza e che ancora oggi continua a guidarmi verso questa soprendente evoluzione del mio dolore.

La gioia più grande è sapere di aver aiutato molte di voi. Il sogno è quello che molte più donne (oggi siete circa 400 ogni giorno) non si sentano sole nella loro battaglia e, soprattutto,  siano informate riguardo le tecniche di intervento a nostra disposizione.

Vi racconterò come procede il mio lavoro di revisione dei contenuti e probabilmente vi chiederò qualche consiglio, perchè ci sono mille cose a cui pensare: la copertina del libro, il restro con la descrizione, la scheda riassuntiva e poi ancora la distribuzione, le presentazioni, ecc.

Che emozione! Restate con me!

 


23 thoughts on “Maledetto Fibroma diventa un libro!

  1. Hai ragione Eleonora, quando sei dentro ad un problema vivi in un vortice di emozioni: paura, rabbia, tristezza.. Poi é come essere su una tavola da surf, trovi il coraggio di alzarti e cavalcare le onde della tempesta che ti avvolge, non pensi ma agisci e basta. Quando torna la calma (e prima poi torna sempre) ripensi a tutto quello che è stato e riesci pure a dare un senso a tutto. Grazie dell’impegno che dimostri e grazie per il supporto che hai saputo essere in questi anni.

  2. Che bello! Congratulazioni a te per questo importante obiettivo: il risultato più bello è quello di non aver fatto sentire sole tante donne che combattono con i fibromi e con il libro questo avverrà ancora di più! Ti abbraccio.

  3. E’ una notizia stupenda.. Hai creato un forum stupendo dove noi ragazze possiamo confrontarci , sostenerci a vicenda e avere informazioni preziose per combattere i maledetti che oscurano e terrorizzano in qualche modo la nostra vita. Sono sicura che questo libro avra’ molto successo…e anche tu!!! Sei stata un anticipatrice per quanto riguarda questo forum e adesso lo sei anche per questo libro.. Non ci abbandonare quando diventerai famosa,mi raccomando!!!!..Tu sei stata (e lo sei ancora) di supporto a tutte noi nei nostri momenti difficili,adesso il sostegno te lo daremo noi.. Non vedo l’ora di leggerlo!!! FORZA ELE!!!!! Un bacio Angela

    1. Abbondonarvi? Mai!! Eh eh mi fa ridere, e anche un po’ sognare, l’idea di “diventare famosa”! Chissà .. ! Ho realizzato tanti sogni nella mia vita. Tutti no ma molti si quindi .. chissà .. e soprattutto, perchè no??!

  4. E’ una notizia meravigliosa che da un senso alla sofferenza di questi anni! Abbiamo tutte bisogno di questo libro….Grazie per questo bel regalo e…CONGRATULAZIONI!!!!!!!

  5. La pubblicazione del libro è il riverbero meritoriamente conseguente di tutto il lavoro di “cuore” e sincero che hai “pubblicato” su questo blog. Sei una persona speciale, di speciale energia, un dono che non smette di donare 🙂

      1. Ciao mi chiamo Maria avrei bisogno di trovare il Dott camanni dove lo posso trovare chiamami ti prego 3473929350 grazie tvb

  6. Ma è stupendo Eleonora!!! Complimenti e…continua così! La tua disponibilità verso di noi e la passione che hai messo in questo viaggio traspare in ogni tuo scritto…e tutto quello che ne è scaturito è un GRAZIE enorme per questo lavoro immenso, primo fra tutti il poterci confrontare e far nascere tante amicizie virtuali…perchè solo chi ci è passato sa cosa vuol dire e ti capisce

  7. In bocca al lupo per la pubblicazione del libro cara Eleonora. Io senza il tuo blog non voglio neanche immaginare che fine avrei fatto. Dio ti benedica !!! Un abbraccio Claudia

  8. Evvai!!!! Congratulazioni!!! Faccio mia la tua speranza che il libro, come già il tuo blog, possa davvero raggiungere ed aiutare tutte le donne che ne hanno bisogno e mantenga sempre alta l’attenzione sui delicati temi che hai saputo trattare, perchè nessuna si ritrovi più sola ad affrontare questa battaglia.

  9. Il libro è necessario, tante donne hanno bisogno di essere confortate in questo percorso, questo maledetto si insedia in uno degli organi più preziosi che abbiamo. Non bastano i medici, i farmaci o gli interventi per andare avanti. Abbiamo bisogno di tante voci che si raccontano, che spiegano perché il fibroma può essere combattuto e perché nonostante il fibroma si può diventare madri e questo non ci deve spaventare. Oggi ero seduta in un bar, avevo il ciclo e ho avuto paura di sporcarmi, ma fortunatamente non è successo quello che temevo perché la cura mi sta aiutando ma so che non basterà, ma non per questo mollerò! Tanti auguri Eleonora! Vai avanti!

  10. Cara Eleonora, ti ringrazio molto per aver creato questo blog utilissimo per tutte noi. Ti auguro bei successi e tanta felicità. Ti abbraccio! Letizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...