Ragazze ho bisogno di un avvocato! Chi mi aiuta?


A questo punto ho urgentemente bisogno di un parere legale. Tra voi che leggete, care amiche del blog, c’è un avvocato, o comunque qualcuna esperta in materia? Perchè io devo capire come procedere!

Allora, la questione è questa. Ricordate il mio articolo sul dr. R., che sul suo periodico online parlava dell’isterectomia come migliore soluzione per la cura dei fibromi uterini? Be’ sono passati quasi due anni dalla pubblicazione di quel post, e il dr. R., per quanto io ci sperassi, non si era mai fatto vivo per commentare o smentire quanto da me evidenziato.

Qualche tempo fa sono stata io a sollecitare una sua reazione chiedendogli di firmare la liberatoria per riportare quegli stessi contenuti anche nel blog. Ovviamente sapevo che non avrebbe mai accettato. Gli ho scritto perchè desideravo un confronto con lui. Volevo capire se era davvero convinto di ciò che aveva scritto, se in qualche modo poteva “correggere” le sue tesi. Mi sarebbe piaciuto pubblicare sul blog un suo scritto, una sua intervista, insomma qualcosa che un po’ ritrattasse i contenuti del suo periodico, che io ho ritenuto vecchi, incompleti e offensivi nei nostri confronti.

Lui mi ha risposto molto arrabbiato, com’ era prevedibile, chiedendomi di eliminare il mio articolo, perchè diffamatorio nei suoi confronti. Un po’ mi ha spiegato che comunque qulle pagina del suo periodico era molto vecchia e non sarebbe neanche dovuta essere online, e un po’ però ha ribadito le stesse tesi, lo stesso pensiero dell’utero come organo utile solo alla riproduzione. Io gli ho risposto che non avrei eliminato il mio articolo, invitandolo a rispondere direttamente online, nei commenti di quel post, o in un contenuto dedicato, in cui avrebbe potuto esporre e meglio spiegare le sue teorie.

Ieri sera ho ricevuto una lettera del suo avvocato, che mi invita a eliminare il post entro 48 ore, altrimenti procederanno per vie penali. Nello specifico hanno citato l’articolo 595, comma 3, del condice penale, che condanna la diffamazione aggravata a mezzo internet.

Io non voglio eliminare quell’articolo. Io ho aperto questo blog proprio per avere la possibilità di raccontare cosa succedeva, e anche di denunciare (più o meno apertamente, a seconda dei casi) chi ci tratta senza delicatezza alcuna, chi ci paventa l’isterectomia come unica strada percorribile, chi ci fa sentire in colpa perchè abbiamo un fibroma, perchè vogliamo un figlio ma “siamo vecchie”,  perchè cerchiamo un’alternativa all’intervento chirurgico, perchè abbiamo paura o perchè cerchiamo di conservare il nostro corpo integro.

Io non voglio eliminare il mio post. Io voglio raccontare la verità, ed essere libera di esprimere la mia opinione. Altrimenti questa battaglia non la vinceremo mai.

Amiche, cosa faccio? Qualcuna sa se davvero sono perseguibile per diffamazione? E cosa potrebbe significare?

Restate con me, perchè solo con voi e grazie a voi posso andare fino infondo!


6 thoughts on “Ragazze ho bisogno di un avvocato! Chi mi aiuta?

  1. Ele,
    Io non sono un avvocato ma ti volevo dare tutta la mia solidarietà! Spero che al più presto tu possa avere un aiuto e che tu mantenga questa forza e limpidezza che tanto mi sostiene 🙂 un bacio

  2. nulla di diffamatorio, il confronto é stato fatto su un argomento, non sulla persona! Tra l’altro hai specificato che la tua opinione é basata su articoli e informazioni tratte da stampa, Internet e medici che hai incontrato… Non riesco a darti un parere legale in merito, certo che svegliarsi oggi per un articolo del 2014!!!
    Comunque prova a sentire un avvocato, purtroppo, se anche hai ragione e questi perseverano nelle loro intenzioni, ti servirà per difenderti…la “giustizia” funziona così..
    E comunque queste situazioni la dicono lunga su come funziona anche la medicina!

  3. Cara Eleonora, ho letto l’articolo in questione e non mi pare diffamatorio! Si evince solo tanta amarezza e il tuo comprensibile disaccordo.
    Trovo ingiusto pensare che le conseguenze psicologiche di un’isterectomia non siano degne di considerazione.

  4. Siamo già al reato opinione? Ma siamo in democrazia vero? Siamo arrivati a questo uso degli articoli del codice in senso ricattatorio o/e mancanza di argomenti? Vergogna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...