Cristina che non riesce a fermare le sue emoraggie con nè con Primolut nor nè con il Tranex


Cristina ha 44 anni, vive vicino a Bergamo e stà combattendo gravi emoraggie che la costringono a letto o comunque non le consentono di vivere una vita normale. Leggendo le sue parole mi sembra di rivivere certi momenti (anzi molti momenti) con il mio maledetto fibroma. Anche io infatti prnedevo il Tranex senza ottenere granchè..

Buongiorno a tutte, ho 44 anni e dal settembre 2014 sto tenendo sotto controllo 2 miomi sottomucosi (2 cm e 16mm).
Fino all’inizio di quest’anno le emorragie erano gestibili, dopodiché la situazione è precipitata e da gennaio ho praticamente sempre il ciclo (emorragia, perdite, spotting poi di nuovo da capo). Sono in nota per isteroscopia operativa.
Giovedì scorso in seguito ad una emorragia più forte del solito sono andata in pronto soccorso dove mi hanno prescritto: primolut nor (1 pastiglia per 28 giorni, poi pausa e successivamente dal 5 al 25 giorno di ciclo)
Inizialmente l’emoraggia si è bloccata senza quasi più perdite ma oggi (dopo 4 pastiglie di primolut) è ripreso uno spotting piuttosto sostenuto…è normale? A qualcuno è successo?

Io vivo in provincia di Bergamo.
Mi piacerebbe conoscere l’esperienza di chi ha utilizzato primolut nor e che effetti collaterali ha avuto.

Le emoraggie di Cristina purtroppo non sono cessate e in attesa dell’intervento il ginecologo le ha prescritto il tranex.

La mia domanda è questa: è possibile che nonostante l’assunzione di tranex le emorragie si verifichino comunque? Domenica ho trascorso la giornata sul divano andando in bagno ogni ora e prendendo 2 pastiglie da 500 3 volte al giorno.
Sono terrorizzata per i prossimi cicli: come faccio a controllare l’emorragia?
Grazie a chi vorrà darmi dei consigli
Cristina

Altri rimedi contro le emorragie? Io mettevo anche la borsa del ghiaccio sulla pancia, ma mi pareva che amplificasse i miei dolori. Quale suggerimento per la povera Cristina?


6 risposte a "Cristina che non riesce a fermare le sue emoraggie con nè con Primolut nor nè con il Tranex"

  1. Cristina prova ad assumere gocce di lampone ed agnocasto con me hanno funzionato devi prenderle tutti i giorni ma essendo naturali non hanno effetti collaterali.

  2. Premetto che non sono un medico, ma In base alla mia esperienza, molto simile alla tua, io vedo due possibili scenari:
    1) l’assunzione di Tranex può non avere un effetto significativo sull’emorragia
    2) potrebbe anche essere che se non avessi assunto Tranex, l emorragia sarebbe peggiorata.

    Se sei in lista per isteroscopia operativa, e’ solo una questione di tempo. Risolverai completamente. Fidati.

    Un abbraccio!

  3. Anche io non risolvevo con il tranex…..Giravo con la borsa piena, stracolma di assorbenti, fazzoletti di carta, mutande e leggins di ricambio ( “in quei giorni” mi trovavo meglio con i leggins + cardigan lungo). X la notte mettevo gli assorbenti delle partorienti e sul letto sistemavo le traverse x non macchiare lenzuolo e materasso!!!!! È stato un incubo e ti capisco.
    Spero tanto che l’isteroscopia possa risolvere la tua situazione.
    Intanto, presta moltissima attenzione all’alimentazione: aiutati con gli integratori di ferro( il sideral forte), il levafolene x l’acido folico, la vitamina C ( x assorbire meglio il ferro). Controlla con frequenza i tuoi valori di emoglobina. E se soffri di dolori atroci non esitare ad assumere un farmaco x attenuarli ( io prendevo il synflex forte).
    Ho passato dei brutti momenti e mi sono persa tante cose…..Uscivo solo x andare al lavoro ( ed ero terrorizzata di sporcarmi, imbarazzata dalle continue entrate ed uscite dal bagno). ……X il resto me ne stavo a casa, declinando ogni invito, limitando fortemente la vita sociale, le vacanze, le cene con gli amici, i compleanni……I fibromi mi hanno stremato e tolto anni di vita che io definisco “persi”.Lavoravo, sbrigavo a fatica e alla meglio le incombenze domenistiche…..X il resto, mi ricordo tante – troppe- giornate passate a letto o sul divano alternati a frequenti entrate in bagno. Perdevo sangue in continuazione, sentivo l’urgenza del wc x “svuotare sangue”. Mi uscivano pure dei grumi scuri di sangue, dei coaguli. Sembravano un aborto……Fa schifo leggerlo, ma ci tengo a testimoniarlo x dimostrarti tutta la mia vicinanza e comprensione….. Xche’ oltre alla sofferenza fisica, c’era anche il fatto di sentirsi sola e non capita…..Solo chi ha passato questo incubo, chi ha sofferto di emorragie continue ed interminabili, dolori atroci ed estenuanti, mal di testa, giramenti, fiato corto, zero forze……Solo chi ha vissuto tutto questo, può capirti!!!!!!!!!!!
    Sii fiduciosa, tieni duro e fatti forte-forte…..Presto passerà tutto e sarà solo un bruttissimo ricordo.
    Presto, tornerai a vivere……Ed apprezzerai tutto, ti renderanno felice moltissime cose…..Tutte quelle a cui hai dovuto dolorosamente rinunciare.Ti sentirai rinata, nata x la seconda volta.
    Buona nuova vita!

    1. Verissimo. Concordo con Laura avendo vissuto problema analogo. Io isteroscopia operativa due volte in tre anni. Dapprima risolto ma poi con la seconda scarsi risultati. Infine 7-8 mesi in cui ho preso di Tranex, Primolutnor, Dufaston, Zoeli, è in ultimo anche Esmya. Ricoverata d’urgenza per emorragia inarrestabile e proposta pure per isterectomia, invece con embolizzazione ho risolto tutto e sono tornata a vivere a 49 anni.

  4. Io, invece, ho dovuto togliere l’utero a 46 anni……Non avevo alternative e stavo troppo male x poter andare avanti in quel modo…..Ci sono casi estremi in cui, dopo aver tentato di tutto, non esistono altre soluzioni.
    Bisogna cmq andare AVANTI, sempre e cmq.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...