Un caffè con me: grazie per tutti i vostri “caffè virtuali”!

Mio papà mi dice sempre “Fai del bene e scordatene!”, e così io cerco di fare .. e qualche volta mi riesce. Diciamo che per quel che riguarda le vostre email e i vostri messaggi, e per quel che riguarda Maledetto Fibroma, a parte i probolemi di tempo (ahimè però sempre più gravosi), “fare del bene” è piuttosto facile, anzi nient’altro mi viene più spontaneo, perciò è anche facile poi dimenticarse .. Ma con la raccolta fondi lanciata su Eppela voi tutte mi avete dimostrato quanto il blog, o magari un mio consiglio o contatto, vi siano stati utili e di nuovo mi avete riempito il cuore di gioia e, soprattutto, di motivazione.

Siamo tornati dalle vacanze pochi giorni fa e solo oggi mi sono potuta ritagliare un po’ di tempo per guardare il file con l’elenco delle donazioni e iniziare a contattare qualcuno di voi.

Vorrei partire col ringraziare tutti i caffè virtuali che mi avete offerto. Un piccolo gesto che, assieme a molti altri, diventa davvero importante.

Grazie Antonietta, Romina, Giovanna, Miriam, Ornella, Emma, Valeria, Daniela, Francesca ed Elena. Conosco le vostre storie, ad una ad una, e so che alcune di voi devono ancora festeggiare il loro bel lieto fine. Vi auguro con tutto il cuore di poterlo fare presto e, come sapete, se posso esservi utile ci sono, e sempre ci sarò! E chissà che un bel giorno non ci sia occasione di goderci insieme un caffè vero, con tanto di dolcetto, magari a Torino, o nella vostra città!

1 commento

Lascia un commento

Cliccando Accetto dichiaro di aver letto e di accettare la privacy policy del sito web