Fibroma o adenomiosi?


Sono appena tornata dalla visita all’ospedale Mauriziano di Torino.

Quella che attendevo da mesi, per poter prendere Esmya. Quella che il bighi attendeva speranzoso, convinto di scoprire che il Maledetto Fibroma era regradito.

Sono di pessimo umore. Scocciata. Arrabbiata. Delusa. Stanca. Non lo so bene neanche io. E non so neanche perchè, dal momento che io non mi aspettavo grandi cose da questa ecografia, solo il MIO via all’inizio della terapia con Esmya.

Ebbene, il mio fibroma non è regradito. E’ uguale o forse cresciuto un pochino, non è stato possibile definirlo con certezza visto che sono al sesto giorno di ciclo (che per me significa ancora piena bufera).Dovrò tornare il 6 novembre in ospedale per effettuare una risonanza magnetica che almeno “ci aiuterà a capire di cosa stiamo parlando .. se si tratta di fibroma o adenomiosi” (cito la ginecologa che mi ha visitata oggi).

Mah .. Prima di tutto già a luglio ero andata al Mauriziano perchè la numero 7 riteneva opportuna una risonanza magnetica, che poi al team che mi aveva visistata era sembrata superflua. E poi io non mi stavo affatto chiedendo se a farmi dannare così sia un fibroma o un’adenomiosi. Cioè, non pensavo proprio che qualcuno si stesse ponendo questo dubbio.

Questa è una news. Una news che però non cambia un bel nulla di questa brutta situazione.

Poi la visita è stata velocissima e il referto mi è stato consegnato fuori, in corridoio. Due parole e mi hanno liquidata. Devo tornare a fare la risonanza a stomaco vuoto e con le analisi del sangue della creatinina (credo sia questo il nome corretto, visto che non era scritto da nessuna parte nei documenti dell’ecografia che mia hanno lasciato).

Ovviamente ho pagato, come sempre, un esoso ticket (€48 e qualcosa).

Al di là di tutto ciò stò cercando di capire cosa mi abbia infastidita così tanto e perchè ora vorrei solo starmene da sola a pensare ai cavoli miei.

Cercherò di concentrarmi sul fatto che, stabilite le dimensioni del Maledetto, posso partire all’attacco con Esmya e misurare con precisione i risultati tra tre mesi.


2 thoughts on “Fibroma o adenomiosi?

  1. Ciao, scusami volevo sapere a quale farmacia svizzera rivolgersi per l’esmya. Il mio ginecologo ha riferito che ne hanno parlato a un congresso a Napoli, tenuto dalla casa farmaceutica produttrice;ma al momento ancora non se ne parla. Io ammiro la tua caparbieta’, anch’io voglio fare il possibile per evitare interventi invasivi,visto che fra l’altro non ho avuto un figlio . Ti ringrazio, se puoi aiutarmi.

    1. Ciao Mariangela,
      io ho acquistato Esmya presso la Farmacia Internazionale dr. Merloni S.A. che si trova in Corso s. Gottardo 25 a Chiasso (tel. +41.91.690.10.50).
      So che ora anche a San Marino vendono la confezione piccola da 28 compresse però non so di preciso in quale farmacia.
      Buona fortuna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...