Che nottataccia!

Questa notte il maledetto fibroma mi ha prepotentemente ricordato la sua presenza.

Già ieri sera avevo iniziato ad avere i soliti crampi, ma avevo stupidamente pensato che sarebbero passati con un po’ di riposo. Così sono andata a letto con il dolore, sperando cessasse. All’una mi sono però svegliata in preda alle contrazioni causate dal maledetto, e in un bagno di sangue.

Ho preso il Sinflex ma dopo un’ora i dolori non accennavano a diminuire, anzi mi sembravano aumentare sempre di più. Allora ho preso il Nimesulide (non trovavo il Toradol! Con tutto il trambusto dei lavori in bagno ho sparso le medicine un po’ qua e un po’ là) e dopo un’altra mezz’oretta, pian piano, i crampi sono passati. Oggi sono completamente stordita, e mi gira la testa.

Alla fine non ho dormito molto, e sono di pessimo umore. Sono un po’ confusa, persa nei miei pensieri. È stata una serata troppo brutta, seguita da una nottataccia, temo che mi ci vorrà un po’ per tornare sorridente.

Sembrava troppo bello aver passato questo ciclo mestruale così, con dolori contenuti! Maledetto maledetto maledetto, sei proprio un maledetto. Ma quand’è che mi lascerai un po’ un pace?

3 commenti

  • Ciao Ele! Lo so che potrebbero sembrare sempre le solite parole, ma penso che stressarti ulteriormente pensando a tutto quello che non va ti può solo far stare peggio! Ieri hai accumulato sicuramente tanta tensione e ansia e di questo sembra quasi averne approfittato il tuo maledetto facendosi sentire! Non dargliela vinta! Se sei giù fisicamente e psicologicamente lui si troverà terreno fertile per farsi sentire con veemenza! So che è difficile, ma cerca di pensare alle cose belle della tua vita,a tua figlia, a chi non ti abbandona e nonostante le difficoltà continua a combattere con te! Sei o no la fighter number one????????? 🙂 Hai affrontato già cose brutte e le hai superate a testa alta! Sono sicura che supererai anche questa! Ti abbraccio!

Lascia un commento

Cliccando Accetto dichiaro di aver letto e di accettare la privacy policy del sito web